All material on this website is protected by copyright, This website also contains material copyrighted by 3rd parties.
 

INDICE del libro INFANZIA: Tempo di MutamentiCopyright Internazionale


Motore di ricerca del sito / Site Search Engin

10 agosto 2016



bambini e gattinibambine e cagnolini
Bambini? Il NUOVO che avanza...
Immaturità?
L'infanzia non esiste. Esiste lo sviluppo
e lo sviluppo è cambiamento liberatorio

Raggruppati per singoli agomenti, aggiornati e completati, i capitoli ormai
superati del libro Bambini di IERI= Adulti di oggi. Adulti di oggi-> Adulti di DOMANI saranno presentati in volumi separati a cominciare da Infanzia un mestiere difficilissimo in cui un nuovo file Considerazioni e conclusioni / To complete and to outline come V capitolo - presente come capitolo finale in TUTTI i nuovi libretti - offre una sintesi organica e riassuntiva di tutti i problemi in discussione: mentre il presente Indice ne costituisce il capitolo IV


Licenza Creative CommonsProtected by Copyscape Web Copyright Protection Software


Premessa:
  1. L'infanzia non esiste. Esiste lo sviluppo e lo sviluppo è cambiamento liberatorio 

      Parte prima   

Capitolo I° : lo scandalo e il rischio dei cervelli inattivi 

  1. lL'innato programma di sviluppo e le sue violazioni 
  2. Autodiretti ed eterodiretti 

Appendice: 

  1. A) Il moscerino dell'incomunicabilità 
  2. B) Bontà e cattiveria 
  3. C) Le sorprese della genetica 

Capitolo II: Quando nasce la violenza. 

  1. Crescita del bambini, nuovo sviluppo dell'adulto 
  2. "Colonialismi" 
  3. Istinti e sublimazioni 
  4. I complessi 

Appendice: 

  1. A) Paura del cielo 
  2. B) Dal concreto al sublimato 

Capitolo III: Aspettative? = sistemi statici -> risultati reazionari. 

  1. Puntualizzazioni personali e metodologiche 
  2. I tecnici dell'infanzia 
  3. Adulti e bambini, consonanze e dissonanze 
  4. Senso di colpa 

Capitolo IV:  Chiusure e prospettive 

  1. Ritorno fallimentare agli schemi del passato 
  2. Il rinnovamento delle generazioni nel "tempo della storia" 
  3. Irrobustimento armonico e graduale 

Appendice: 

  1. A)  La legge del taglione 
  2. B) Nascono dallo stessa radice regalo e violenza 

Capitolo V: I difficili equilibri della crescita 

  1. Il bambino: un individuo irripetibile ma in massima trasformazione
  2. Luoghi comuni e semplici verità.
  3. Un essere in continuo cambiamento , e cambiamento spesso radicale 

Capitolo VI: I complessi: un equivoco da ridimensionare.

  1. Precisazioni
  2. Il complesso orale
  3. Il complesso anale
  4. Il complesso genitale

Parte seconda

Capitolo VII: Il complesso orale dalla parte del bambino.

  1. Espansione. calore, comunicazione
  2. Allattamento e svezzamento
  3. Il grande "Sì"
  4. l'inizio del "no"
  5. Sapienza dei corpi e "disastro orale"

Appendice

  1. A) Viaggio fra gli aborigeni dell'Australia
  2. B) Primo gioco
  3. C) La sapienza dei corpi
  4. D) Spersonalizzazione
  5. E) Depressione

Capitolo VIII: Dal mondo diffuso dell'oralità ai mondi concreti della fase anale.

  1. La "nascita psicologica dell'Io"
  2. Conflitti interni e conflitti esterni
  3. Lo svezzamnto

Appendice

  1. A)Il latte mateerno è sempre il non plus ultra?
  2. B) Come costruire ... il "bambino perfetto"
  3. C) Qual'è l'età migliore per inviare un bambino all'asilo nido?

Capitolo IX: La fase anale, controllo, relazioni, possesso.

  1. L'oggetto intero, i tempi, i significati
  2. La grinta e i sorisi
  3. Autocontrollo biologico
  4. Il grande "No"
  5. Il bisogno di direzione

Appendice

  1. A) Vitalità delle ossa
  2. B) Piccoli germogli d'uomo
  3. C)Esibizionismo vuoto
  4. D) Noia, impoverimento, pericolo
  5. E) regola universale

Capitolo X: Il complesso genitale e i rapporti simmetrici.

  1. Sessualità intempestiva
  2. Sessualità compensatoria
  3. Sintesi e accettazione delle "diversità" nell'"Altro"
  4. Il "noi" escludente
  5. Seduzione, masturbazione. Traumi sessuali

Appendice

  1. A) Isteria

Capitolo XI: Il complesso genitale: il complesso di Edipo e il complesso di castrazione.

  1. Invidie raggelanti e gelosie espansive
  2. Il complesso genitale: "complesso di Edipo"
  3. Complesso di castrazione
  4. Educazione sessuale: il grande "Perché"

Appendice

  1. A) La mia identità

Capitolo XII: Il complesso orale dalla parte della madre.

  1. Partecipazione e conflitti
  2. Vulnerabilità normale. confusione patologica
  3. Disponibilità materna e carattere del bambino
  4. Stereotipi e archetipi
  5. Interazioni culturali

Appendice

  1. A) Giardini publici, asilo, villeggiatura, palestra
  2. B) Umberto Saba: Ritratto della mia bambina

Capitolo XIII: Il complesso anale e il "mestiere di madre".

  1. Preoccupazione, sollecitudine, mediazione
  2. Pulizia, mediazione conflittuale, protezione e "buon esempio"
  3. "Infanzia e società"
  4. Risposte ai "segnali del cucciolo"
  5. Lo stile
  6. Il sistema "anale" di stabilizzazione delle tensioni è ISTINTIVO

Appendice

  1. A) I centri del piacere nel cervello
  2. B) L'angelo custode

Capitolo XIV: I genitori come persone e come simboli sessuali.

  1. L'universo "femminile" della fase orale
  2. La crisi anale primaria "normale" e/o la - patologica! - invidia
  3. La "mamma assente" e la cosidettta "posizione depressiva"
  4. La fase anale iniziale: l' io "virile", il padre
  5. La madre-gambe e la madre-avversaria: verso il complesso di Edipo
  6. Il compleso di castrazione e il mondo extra-familiare

Postfazione:

1) Pietro Verri
2) Come il babbo non ce n'è
3) Manoscritto galleggiante: Infanzia. Eziologia & Trattamento;
4) Un brutto sogno. Una bambina e un'incubatrice: esperienza dalla nascita;
5) Diversi modelli convivono nella nostra società. (Dalla famiglia preistorica alla famiglia utopistica)

INFANZIA : Tempo di Mutamenti

Imbroglio è il contrario di Sviluppo

Conapevolezza e memoria


Vedi anche nei file di continuo aggiornati:
LE FACCENDE DOMESTICHE. Ergonomia e psicologia di un VERO lavoro
e
DOMESTIC CHORES. Ergonomy and psychology of a REAL work

IMBROGLIO E' IL CONTRARIO DI SVILUPPO. Da: 'La violenza contro il bambino' a 'Tempo di mutamenti' e 'La meglio gioventù'

e nelle rinnovate e rinnovabili segnalazioni dei
Raccontini

PDF files

Presentazione professionale
Presentazione libri
STUPRI DI GUERRA: I figli dell'odio

Questo sito e i libri che ne derivano NON sono di INFORMAZIONE, ma si costituiscono come una specie di ENCICLOPEDIE TEMATICHE, in cui vengono presentati e discussi vari argomenti da leggersi e soprattutto da CONSULTARE di volta in volta.
A seguito di difficoltà lamentate e relative richieste, l'architettura stessa del sito è stata modificata in funzione di un più agevole orientamento: sdoppiato il presente file - che quindi prende ora un nome differente e riinvia a un differente URL - diventa iniziale un file semplificato in cui a prima vista compaioni i links indirizzanti sui capitoli interni. Dopo la pubblicazione del libro aggiornamenti sono già iniziati e molti altri ne verrano fatti, ma si consiglia di considerare ancora con attenzione le più importanti passate modifiche.

Per accogliere le richieste di una più agevole lettura, i testi di questo sito sono stati - anche - trasferiti in un LIBRO:
Bambini di ieri = adulti di oggi. Adulti di oggi -> adulti di domani
Infanzia:un-mestiere-difficilissimo
Raggruppati per singoli agomenti, aggiornati e completati, i capitoli ormai superati del libro Bambini di IERI= Adulti di oggi. Adulti di oggi-> Adulti di DOMANI saranno presentati in volumi separati a cominciare da Infanzia un mestiere difficilissimo in cui il nuovo file Considerazioni e conclusioni / To complete and to outline - qui come V capitolo - offre una sintesi organica e riassuntiva di tutti i problemi in discussione.
Modificato come iconografia è questo file che si presenta come capitolo IV del nuovo libro.

Libreria Editrice Cortina Corso Marconi 34/a 10125 Torino (ITALY)
Tel: 0039 0116507074 / 00390116505228 Fax: 00390116502900

copertina libro




SITEMAP.xml
SITEMAP_IMAGES.xml
SITEMAP_VIDEO.xml
SITEMAP_NEWS.xml




Prefazione,introduzione e indici illustrati

Aggiornamenti e novità / Novelties on the site
Torna alla 
Home